NELLA PANCIA DELLA BESTIA – un libro di Michele Molinari


NELLA PANCIA DELLA BESTIA

Dritte e rovesci sulla vita a New York

Collana Le Tracce n°65, 216 pagine.

Cda & Vivalda Editori 2009.

Dodici mesi di cronache e passioni di un italiano che racconta come si vive, si mangia, si dorme, si legge, si fa sesso, si parla, si litiga, si fa sport, si fa politica, non si fa nulla nella Grande Mela, senza mai di scordarsi di confrontare la vita a New York con quella quotidiana di casa nostra.

Nato a Mantova nel 1960, Michele Molinari è giornalista e fotografo free lance. Prima di iniziare a scrivere ha studiato ingegneria e biologia, ama le grandi città ma non può fare a meno degli spazi aperti. Ha vissuto per un quinto della sua vita a New York, dove si è occupato di viaggi, stili di vita e fatti di costume, scrivendo per le principali case editrici italiane.

 

Presentazioni e recensioni; le recensioni su aNobii.

Compra il libro da Feltrinelli, su bol.it; oppure ordinalo nella tua libreria.


PÁJAROS – a photo book by GRACIELA ITURBIDE

PÁJAROS

“Photography is the only way to kill death”. Graciela Iturbide often mentions Jean Cocteau when she talks about her way of taking pictures, almost like it were an excuse to see the world and better know what’s around her. Iturbide’s black & whites are always dense and well defined, they talk about true life, expectations and the quest for freedom. It makes no wonder that “once somebody told me that birds are often in my pictures, and since then I decided birds would have been a book”.

“I’m fascinated by flying birds’ mystic and loneliness”.

Pájaros, birds in Spanish, is a beautiful and elegant book that takes the viewer away from the solid ground. High into the white sky and then, suddenly, down to the wall stained by roosters’ blood.

all images © Graciela Iturbide

buy Pájaros

 

LE AMERICHE IN SCALA 1:1 – un libro di MICHELE MOLINARI

 


LE AMERICHE IN SCALA 1:1
In viaggio, da New York a Buenos Aires.
.
Copertina morbida, 256 pagine.
Ed. Lulu.com, 2008.
.
Prima tappa: Penn Station. Ultima tappa: Retiro. Ma mica diretto, no. Molte tappe di approssimazione successiva collegate da treni autobus e traghetti, tutti mezzi pubblici sia ben chiaro, magari anche qualche tratta a piedi. Perché se è l’Altra America che voglio conoscere, tanto vale che cominci da subito. E veda cambiare i volti e gli abiti, veda mutare le valli in deserti e montagne e campi coltivati, ascolti i dialetti e le musiche e quello che la gente vorrà raccontarmi sulla vita, la loro, la vita nelle Americhe.

Un viaggio on the road ricco di emozioni e incontri ben raccontati.

Nato a Mantova nel 1960, Michele Molinari è giornalista e fotografo free lance, ama le grandi città ma non può fare a meno degli spazi aperti. Lavora appassionatamente per fare del viaggio un modus vivendi, senza mancare di occuparsi di temi sociali, stili di vita e fatti di costume. Attualmente vive a Buenos Aires.

Leggi alcune pagine del libro su Ruta 40.

Compra il libro da Lulu o da Bol.it.

 

VADO VERSO IL CAPO – un libro di SERGIO RAMAZZOTTI

VADO VERSO IL CAPO

13.000 Km attraverso l’Africa

Sergio Ramazzotti

Collana: Universale Economica, 264 pagine

Feltrinelli Editore 1999.

Un viaggio da Algeri a Città del Capo, attraversando il Sahara senza fuoristrada, nel cuore della giungla con una bicicletta arrugginita, a piedi o con ogni genere di mezzo e senza soldi per corrompere le autorità. Gli incontri con i derelitti, i trafficanti di diamanti, i profughi, i maghi, i mercenari, le prostitute e i volontari. Un viaggio avventuroso alla scoperta della vera Africa.

Sergio Ramazzotti, nato a Milano nel 1965, lavora come free lance per diverse testate. Si è occupato in particolare del Centro e del Sud America, dell’Africa e dell’Estremo Oriente pubblicando oltre centotrenta reportage di attualità da altrettanti paesi del mondo. Il suo Vado verso il Capo è stato adottato come libro di testo nel corso di Sociologia del turismo dello IULM (Libera Università di Lingue e Comunicazione).

Leggi le recensioni su aNobii.

Compra il libro da Feltrinelli.

Follow

Get every new post delivered to your Inbox.

%d bloggers like this: